Sacrificio - Amicizia - Rispetto - Coraggio

I Caimani vincono e convincono contro l'inseguitrice Rubano

Partita intensa e bella da vedere quella andata in scena domenica sera all'Eugenio di Casale sul Sile. I Caimani battono con sicurezza e convinzione i Cinghiali del Rubano, imbattuto fino ad oggi, mettendo 7 punti tra sè e i patavini nella classifica generale e conquistando un ottimo e utile bonus: da segnalare anche l'esordio per il Casale di Alex Padovani, classe 1999. Titolo di Man of the Match al giocatore casalese Vittorio Carnio (nella foto). Ecco le parole del capitano Secolo il giorno dopo.

DOpla Rugby Casale - Rugby Rubano 41-8

Marcatori: pt 5'm.Zorzi A,
11'cp Pizzinato, 27'cp Fincato,
36'm.Girotto, 40'm.Abram tr.Pizzinato, (20-3)
st 7'm.Carnio tr.Meneghello,
55'm.Zorzi A tr.Pizzinato,
59'm.mischia Rubano,
69'm.Cavallaro tr.Pizzinato

CASALE: Girotto (47' Zanussi) Lunanova (36' Pivato), Zorzi A, Gazzola, Gobbo, Pizzinato, Meneghello (60'Vettorello), Abram, Ardila, Zanella (60'Cavallaro), Secolo, (67'Padovani), Marafatto (60'Bottazzo), Coletti (55'Cason), Carnio, Conte
all. Santamaria - Stevanato

RUBANO: Fanton, Filippi (70'Marcat), Miazzo, Russo (68'Boschetto), Broggin (70'Di Malta), Fincato, Perin, Targa, Bovo, Pavan (70'Toniatto), Bortoletti, Lazzari, (50'Nicoletti), Palma (38'Cusumano), Molinari (65'Michelotto), Giuriatti,

Man of the Match: Vittorio Carnio (Rugby Casale) nella foto

Arbitro: Matteo Franco (Pordenone)

_______________________________

 

Marco Meneghetti

Addetto Stampa e PR - Rugby Casale