Autore: pietrobrovazzo

U15 – triangolare a Casale

La nostra Under 15 vince entrambi i match della triangolare di oggi in casa. La serata ci ha visto in campo contro il Conegliano ed il San Donà , in due bellissimi incontri organizzati in tempi da 15 minuti.

La prima: Casale – Conegliano, si è conclusa 22 a 17.

La seconda: Casale – San Donà, è finita 36 a 0

Prosegue l’ottima prestazione di tutta la squadra che continua a sottoscrivere successi mantenendo vivo l’abbrivio di buoni risultati messo in moto sin da inizio stagione. Rimane sempre emozionante vedere come la determinazione ed il buon gioco continui a raccogliere applausi e considerazione.

I ragazzi continuano a regalarci emozioni ed a far onore ai colori bianco-rossi …compresi i calzini… regolarmente rossi.

Benetton – Casale , Under 15

I ragazzi della 15 vincono l’incontro contro la Benetton Treviso.

I nostri rugbysti biancorossi segnano le prime due mete, purtroppo non trasformate, portandosi 10 a 0 nella prima fase del match. Ma la reazione degli avversari biancoverdi non si fa attendere, con una bella meta trasformata che porta il punteggio a 10 a 7. La Benetton continua con la pressione finché finisce per risegnare la meta del sorpasso che, con la trasformazione, porta il vantaggio biancoverde sul 14 a 10.

Ma da qui in poi il Casale non concede più nulla, varcando continuamente la linea bianca avversaria. Si riprende il vantaggio e continua a macinare mete e ad incrementare punti e distanza dagli avversari, che rimangono fermi a 14 punti.

Il fischio finale avviene quando il punteggio è ormai arrivato a 34 a 14 a favore dei caimani.

Bella partita emozionate e ben giocata da ambo le parti, con forse un po’ di “handling errors” e passaggi in avanti da parte dei nostri che hanno vanificato diverse azioni da meta. Intensità di placcaggio ed efficacia di difesa di grande impatto , ma anche penetrazioni sia di mischia e tre quarti di vero spettacolo rubgystico ed azioni in più fasi di gioco. Sintesi di un rugby maturo, acquisito e ormai ben “incarnato” nelle differenti “skills” individuali di ognuno dei nostri atleti: chi di potenza, chi di velocità, chi di placcaggio. Ovvero gli ingredienti necessari che formano una buona squadra di rugby.

Anche oggi la nostra Under 15 ha dato prova del livello raggiunto, e meritato gli applausi del pubblico in tribuna. La felicità del gruppo chiude il cerchio e suggella questi bellissimi momenti di vita dei nostri ragazzi CasalJesolani .. Jesolcasalesi . …o semplicemente come vogliamo continuare a chiamarli : CAIMANIII !!!!

U15 – triangolare a Villorba

Ottima prestazione del Casale Under 15 nel triangolare di oggi pomeriggio a Villorba, dove i ragazzi hanno affrontato prima il TarVillo e poi il Paese. Entrambe partite molto impegnative, già dalle aspettative, ma che non hanno impensierito i nostri che, giocando sin da subito con notevole intensità, hanno dimostrato di essere sempre temibili e competitivi.

I punteggi finali dei due match rivelano la parità prestazionale di entrambe le due squadre avversarie. La prima é stata vinta dai caimani U15 per 12 a 5; quindi con pochi punti segnati e combattutissimo match, dove i nostri ragazzi hanno sempre mantenuto il vantaggio iniziale fino alla fine per tutti i tempi da 15 minuti ciascuno. La seconda contro il Paese, dove i nostri sono partiti sicuramente svantaggiati dalla fatica accumulata dalla partita appena giocata, è stata invece persa ma solo all ultimo minuto. il primo tempo è stato dominato dal Casale; poi nella seconda metà di gara il Paese, che aveva schierato tutta la forza a disposizione, ha accorciato le distanze, ma rimanendo sempre sotto al Casale. Alla fine, ma proprio alla fine del match, il Paese l’ha spuntata, favorito da qualche favore e meno ovvia stanchezza, riuscendo a battere il casale per 19 a 14.

Rimane sempre un onore vedere come le altre società mettano assieme squadroni potenziati per affrontare la nostra squadra e, a fine giornata, ricevere complimenti diretti da dirigenti avversari per il bel gioco ed organizzazione generale del team, messo sempre ben a punto da “Taglia” e Ale.

Che dire? … continuate cosi campioni!

U15 – seconda giornata

Nessun problema per la nostra Under 15 in trasferta a Belluno.

Il team ha ottenuto una vittoria netta sulla formazione composta dai pari età delle società di Belluno e Alpago unite, per uno schiacciante 64 a 14.

Il match è stato sempre giocato con notevole intensità, in cui il Belluno-Alpago non ha mai dimostrato di voler mollare, nemmeno dopo il sonoro 35 a 0 che vedeva i caimani dominare in assoluto alla fine del primo tempo. Ne è risultato un combattutissimo scontro anche nel secondo tempo, dove i bellunesi sono riusciti a riscattare parte del risultato infliggendo due belle mete a nostri ragazzi.

La reazione dei nostri non si è fatta aspettare ed il risultato è cresciuto ulteriormente a nostro favore, facendo aumentare il divario tra le due squadre.

La cornice dei monti, la bella giornata di sole e le azioni in campo hanno composto lo spettacolo generale di un rugby maturo e ben strutturato, che ha visto, in più momenti, lo sviluppo di gesti tecnici di notevole livello. Con calci tattici all’ala e mete dalla fascia perimetrale, off-load efficaci al compagno sempre in sostegno, mete su chiusura di più fasi di attacco e, sempre, gioco totale di squadra.

Avanti così Caimani

U15 – prima giornata

È partita nel migliore dei modi la prima giornata ufficiale della stagione per la nostra Under 15.

La prima partita si è svolta a Casale contro il San Donà.

Il Casale si è subito trovato sotto di una meta ad inizio match, ma ha immediatamente reagito migliorando la difesa e, con un attacco efficace, portandosi facilmente al pareggio di 7 a 7.

La successiva strategia di allargare il gioco in campo aperto, anche al fine di contrastare la fortissima mischia sandonatese, ha dato i suoi frutti portando in vantaggio il casale al 14 a 7, grazie alla seconda ottima trasformazione del capitano Lucchese. Da qui in seguito la nostra Under 15 ha letteralmente dominato, non concedendo più nulla agli avversari e segnando altre tre mete.

Il risultato finale si è fermato sul 33 a 7 per i nostri caimani .

In ottimo spirito sportivo, gli allenatori si sono poi accordati per ulteriori due tempi amichevoli di dieci minuti non ufficiali , continuando una bella giornata in cui hanno dominato la correttezza, il gioco ed il consolidato ottimo rapporto tra le sue storiche società.

Un successivo bellissimo terzo tempo ha completato la stupenda giornata di sport di questo buonissimo inizio di stagione .

U15 – team building

La costruzione del team U15, pronto per l’attesissimo e sperato inizio di campionato, continua anche con attività di intenso allenamento inusuali ma stupende. Si è infatti appena concluso il weekend intero in cui i ragazzi hanno iniziato: il sabato con un tour ciclabile con partenza da Casale ed arrivo ai campi di Jesolo e la domenica con la partita Casale “verdi” contro Casale “Rossi”. In dettaglio: il giorno di sabato si è svolta la “biciclettata” lungo la restera, le valli tra Portegrandi e Caposile, e l’arrivo fino ai campi dello Jesolo.

La serata è continuata, naturalmente dopo bagno in mare e giochi in campo, con la solita meravigliosa accoglienza dello staff dello Jesolo, che aveva già organizzato una cena di prim’ordine, e che unita alla super torta per un “tricompleanno”, ha trasformato tutto nella solita super festa.

La super nottata, con abbondanti ore di sonno e pieno riposo, specialmente per allenatori ed accompagnatori, ci ha portato pronti alla partita tra di noi della domenica mattina.

Ragazzi di Casale e Jesolo, in maglia bianca e rossa, contro, sempre misti casalesi e jesolani, in maglia verde in una combattutissima partita (come in campionato) con tempi regolari.

Weekend stupendo, ottima esperienza, gruppo e soprattutto “team building” di uno squadrone che è, ma lo sapevamo bene, già prontissimo ad iniziare a giocare contro le altre squadre. La formazione rugbystica è pronta. La squadra e l’affiatamento: ancora di più.

U14 a Villorba

Si é chiusa questa breve stagione con un’altro successo dell’under 14 a Villorba. I caimani della U14 si sono imposti con una vittoria per 50 a 7 contro la selezione Tarvisium-Villorba, che ha riconfermato la qualità della nostra squadra giovanile, anche contro le squadre strutturate e storicamente competitive.

Il nostro team raccoglie i frutti dell’ottimo lavoro di Alessandro Franzo e Marco Tagliapietra, svolto sempre con costanza anche quando gli eventi sembravano propendere verso l’impossibilità di poter rivedere i nostri ragazzi tornare a giocare a rugby.

Invece questi pochi test match hanno evidenziato le capacità, le qualità e l’affiatamento di una squadra allenata al rugby e al funzionamento sportivo del gruppo.

Un plauso a tutti coloro che sostengono il team ed ai veri protagonisti di queste vittorie : i meravigliosi atleti della fortissima squadra di rugby del Casale Under 14.

Al prossimo anno.

U14 – triangolare con Villorba-Tarvisium e Pasian di Prato

Emozionante giornata di rugby giovanile ieri, con un pomeriggio intero di partite a tempi ridotti e molti atleti in campo.

Le condizioni proibitive del caldo estivo, di questo sabato di giugno, non hanno compromesso la qualità sportiva delle prestazioni e dello spettacolo rugbystico generale.

I caimani hanno complessivamente dominato le gare con: una vittoria per 55 a 0, nella prova contro il Pasian. Una partita persa, ma in un combattutissimo 17 a 12, contro il “Tarvillo “, come amano chiamare l’unione Tarvisium-Villorba i supporter trevigiani. E un ulteriore vittoria netta della U14 casalese nell’ultimo test organizzato in accordo tra Casale e “Tarvillo “ , che ha visto i nostri ragazzi del Casale e Jesolo decisamente ben organizzati, efficaci, potenti e, lasciatemelo scrivere, stupendamente spettacolari e belli da vedere . Buon rugby ragazzi, buon futuro e grazie per le emozioni che ci date.

Prima partita U14: Valsugana- Casale : vinta dai Caimani con punteggio di 40 a 22

Sabato scorso i ragazzi della U14 hanno battuto un fortissimo Valsugana nel primo match fuori casa. Hanno letteralmente dominato il primo tempo, per poi concedere di più nel secondo, ma sempre mantenendo saldo il vantaggio a favore .

Bellissimo rugby, maturo, intenso e sensibilmente evoluto ed efficace sia nelle azioni di penetrazione, sia nella qualità di controllo palla e nei passaggi. Il Valsugana, che ha visto a favore moltissime palle dai raggruppamenti e dalle mischie ordinate, ha sempre attaccato con determinazione e buon gioco , ma trovando sempre di fronte una linea di difesa efficace e difficilmente superabile.

Bravi Caimani, stupendo inizio stagione, o almeno di quel che resta di una stagione purtroppo compromessa dalla pandemia.