Debutto casalingo per l'Under 18

Casale – Cus Padova 22-26 (12-14; 10-12)
 

Prima di campionato per la Under 18 del Casale, impegnata in casa contro un avversario ostico e blasonato come il CUS Padova.
Lo scontro, costellato di errori da entrambe le parti, è fisico fin dai primi minuti, con i Caimani impegnati a reggere l'impatto in mischia, dominata dagli ospiti euganei: dopo 10 minuti di gioco arriva la prima meta per questi ultimi.
A metà del primo tempo il Casale pareggia i conti con una meta trasformata da Filippo Padoan, e il tabellino si assesta sul 7-7.  Cinque minuti dopo il CUS si riporta avanti, ma un ottimo spunto dell'ala del Casale Giuriati riporta i Nostri alle calcagna della squadra patavina, nonostante la mancata trasformazione.
Nel secondo tempo il CUS marca un'altra meta non trasformata,  e al 18' i Caimani aggiungono sette importanti punti al referto, oltre a un calcio di punizione andato correttamente tra i pali.
Poco dopo arriva la marcatura finale trasformata dal CUS, che assesta il tabellino sul 22 a 26 per gli ospiti in un match corretto e privo di gravi falli, all'insegna del giusto rispetto per l'avversario.  
Questa sconfitta però non ha scoraggiato la squadra, anzi la portata a darsi degli obbiettivi ancora più alti, rivolti alla vittoria del campionato, così da poter dimostrare i frutti del lavoro cominciato a luglio di quest'anno.
I nostri Caimani torneranno più forti di prima!
 
La formazione del Rugby Casale: Bareato, Padovan, Fava, Marcon, Giuriati, Cendron, Bassich, Scattolin, Zuliani, Cuni, Vallaro, Bellinaso, Gasparello, Cappelletto, Guerretta. A disposizione: Piazzi, Zanin, Zorzi, Pavan, Marafatto, Ragogna, Sterchele.